CHI SIAMO

 

La nostra attività si svolge in via Macor 65  a Montereale Valcellina, in provincia di Pordenone, in un Comune della fascia pedemontana occidentale del Friuli, situato all'imbocco della Valcellina, vallata  compresa nel Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, patrimonio dell'UNESCO dal 2009. Conduciamo un negozio biologico della catena "Cuorebio"  denominato "Li Zuculis", e una Azienda agricola biologica  avente la  sede principale nello stesso edificio. Ne sono coinvolti Roberta, Rosmarì e Oscar.

Il progetto è stato avviato alla fine degli anni ottanta dalla  volontà di concretizzare le comuni convinzioni sullo sviluppo sostenibile del territorio.

 

Iniziò con la conversione all'agricoltura biologica dei terreni di famiglia per il nostro autoconsumo e per la vendita di ortaggi al CONFABI,  Consorzio Friulano degli Agricoltori Biologici, tra i primi in Italia, purtroppo fallito  dopo qualche anno. Contemporaneamente Roberta lavorava come commessa nello spaccio CONFABI di Pordenone.

Dopo il fallimento del Consorzio decidemmo di avviare l'attività di vendita diretta delle nostre produzioni con l'attuazione  di un piano di miglioramento fondiario che comprendeva la realizzazione di uno spaccio ed altre strutture aziendali.

Successivamente, per soddisfare la richiesta di una varietà  più ampia di prodotti, avviammo un rapporto di collaborazione con GEA di Conegliano (TV), piccola cooperativa di distribuzione di alimenti biologici e biodinamici, ora "EcorNaturaSì" , e dal 2003, con un ampliamento, lo spaccio venne trasformato in negozio biologico della catena "Cuorebio"

Attualmente Rosmarì e Roberta gestiscono l'attività commerciale e Oscar si occupa dell'Azienda agricola biologica, i cui prodotti, freschi e trasformati, vengono venduti direttamente in negozio.

Entrambe le attività sono controllate e certificate da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale), organismo autorizzato dal MIPAAF.